Category archives: Poetry

Andrea Luise. Poesie

L‘Autore, dopo un‘infanzia sul Golfo di Palinuro, ha trascorso quattro decenni di vita e professione a Roma. Laureato in Lettere all‘Università “La Sapienza” di Roma, funzionario dell‘Aviazione Civile, ha effettuato viaggi di lavoro in tutto il mondo. Dal Maggio 2000 lavora a Praga, per l‘Organizzazione Europea per la Navigazione Aerea. Sue poesie sono state pubblicate su varie Antologie e su riviste sia italiane che estere. La Società Dante Alighieri di […]

Andrea Luise. Básně

Autor, který prožil dětství u zálivu Golfo di Palinuro, později strávil čtyřicet let života v Římě. Vystudoval filozofickou fakultu univerzity La Sapienza v Římě, poté pracoval pro civilní letectví a cestoval po celém světě. Od května 2000 pracuje v Praze pro Evropskou organizaci pro bezpečnost letecké navigace. Básně Andrey Luise vyšly v různých antologiích a časopisech v Itálii i v zahraničí. Pražská pobočka Společnosti Dante Alighieri vydala jeho básnickou prvotinu […]

"Kos" by Michele Porsia.

Kos Michele Porsia Translation by Brenda Porster La politropia musicale in Kos di Michele Porsia   […] I testi di Kos (Kos in ceco vuol dire “merlo”) sono stati scritti a Praga tra maggio il 2012 e settembre 2013. Sono stati frutto di numerose suggestioni di natura eterogenea: fatti personali, cambiamenti spaziali; apparizioni di merli in momenti topici della vita del poeta, intrecciati con alcuni testi di Wallace Stevens, in […]

Cinque poesie. Di Luca Cristiano

Luca Cristiano, al terzo anno di Dottorato in Studi Italianistici presso l’Università di Pisa, si trova attualmente a Praga per un periodo di collaborazione con l’Università Karlova e l’Istituto Italiano di Cultura. È nato nel 1980 a Potenza. Quando aveva sei mesi la casa in cui abitava è crollata giù da un costone di roccia durante un terremoto, lasciandolo illogicamente vivo. 1 magnolia un volo d’arco bianco quindici centimetri più […]

Gli intercalari del silenzio. Poesie di Pietro Pancamo

Pietro Pancamo (1972) coordina il portale «L(’)abile traccia». Tre suoi testi sono stati selezionati per un e-book antologico che sarà edito da Longanesi.. Attualmente è redattore del mensile digitale «Il Cofanetto Magico» (diretto da Maria Cristina Giongo, giornalista che scrive per il Gruppo Rizzoli). Su «EffettoTre» è titolare della rubrica “Effetto… Letteratura”. È autore di «Manto di vita» (LietoColle, Como, 2005), una silloge di versi che ha suscitato l’interesse di Giancarlo […]

Voci Nuove. Interviste agli autori emergenti: Serena Bilanceri. “Prospero Editore” n.6

Serena Bilanceri ha studiato Scienze della Comunicazione a Bologna e a vent’anni si è trasferita in Germania. Ha vissuto in Spagna e in Inghilterra grazie al programma Erasmus Mundus. Oggi lavora come giornalista free-lance per una radio-televisione tedesca e collabora come blogger con un giornale di Cambridge. Appassionata di cinema, recitazione e danza, nel tempo libero svolge attività di volontariato per Amnesty International, occupandosi in particolare dell’uguaglianza dei diritti di […]

"Ballate distese" n.1

“Ballate distese” è una rubrica di narrazione visiva. Un gioco semplice: scrivere ispirati da una canzone in particolare. La parte grafica è affidata ad Alessandro Piacente. L’humus visuale da cui si parte è quello della Poesia Visiva. Gianluca Montebuglio.

Michele Porsia, architetto del verso

Michele Porsia (Termoli, 1982), laureato in Architettura a Firenze, si occupa anche di grafica e arti figurative. Attalmente Lavora a Praga. Fa parte di Hanife Ana Teatro Jazz con cui collabora nella realizzazione di alcuni video e nella ideazione delle scene. È apparso sul panorama della poesia nel 2007 con il progetto Nodo sottile: selezionato da Andrea Sirotti e da Vittorio Biagini, ha preso parte a un laboratorio a cura […]

Gregor, il poeta viaggiatore

Ero seduto a bere qualcosa davanti a uno dei tanti caffè discretamente chiassosi che nei pomeriggi d’estate animano il suggestivo quartiere di Trastevere, a Roma, dove mi piace restare a lungo ogni volta che ritorno in questa città. Sul tavolo avevo un libro di poesie di Nazım Hikmet che avevo da poco comprato nella piccola libreria proprio sulla Piazza antistante la chiesa di Santa Maria. Avevo appena aperto il libro […]