Category archives: Literature

L’Ombra e la Luce. Intervista allo scrittore Antonio Moresco.

Nei giorni 4 e 5 aprile 2017, l’Istituto italiano di cultura di Praga, l’Università Karlova e la casa editrice praghese “Dybbuk” hanno organizzato due incontri con lo scrittore italiano Antonio Moresco, in occasione della traduzione in lingua ceca del libro La lucina (“Světýlko”). Nel corso di questi, Moresco si è confrontato con lettori vecchi e nuovi delle sue opere ripercorrendo le tappe principali della sua vita e della sua carriera […]

La buona morte del moscerino

Stacco per un attimo gli occhi dal libro per ripetere mentalmente e meditare sulle frasi profonde appena lette: “Non ci sono contrapposizioni, dualismi, neppure antinomie. Ogni cosa è spaccata in due, però dall’interno. La vita è spaccata in due fin dall’inizio”. Faccio congetture su queste parole, ma a un tratto mi accorgo che sul tavolo, a pochi centimetri da me, c’è una piccola cosa nera che si sta muovendo. È […]

Od Dunaje k Vltavě. Rozhovor s Claudiem Magrisem (Iliteratura.cz)

Ve čtvrtek 27. října tohoto roku byla na Staroměstské radnici udělena prestižní mezinárodní literární cena “Franze Kafky” italskému spisovateli Claudiu Magrisovi. Tuto cenu, zaštítěnou předsedou Senátu Parlamentu České Republiky a primátorem hlavního města Prahy, uděluje každoročně mezinárodní porota odborníků, volená Společností Franze Kafky, spisovateli přeloženému do českého jazyka, který se svou tvorbou výrazně zasloužil v oblasti literatury a který vyniká schopností zaujmout čtenáře bez ohledu na jejich původ, národnost či […]

Antonio Moresco, a Praga il 4 e 5 aprile per presentare il suo "Světýlko"

È uscito in lingua ceca, tradotto dall’italianista e nota traduttrice Alice Flemrova, con il contributo del MAECI, il romanzo La lucina dello scrittore italiano Antonio Moresco, una delle voci più interessanti della letteratura italiana contemporanea. Nel mese di novembre del 2014, Moresco era stato a Praga, ospite dell’Istituto Italiano di Cultura e dell’Università Carlo IV, per presentare a studenti e amanti della letteratura italiana le sue opere e la sua […]

La prima luce di Neruda, di Ruggero Cappuccio, Feltrinelli Editore, 2016

La prima luce di Neruda di Ruggero Cappuccio è un romanzo di grande evocazione simbolica e di rara, rarissima intensità. Come in una sinfonia regolata da rifrangenze foniche, carica di calamitanti onde melodiche, sembrano modularsi, nella partitura ritmica della prosa, tre costanti tonali: una struggente liricità, una crepuscolare malinconia, un grande realismo visionario.  Il romanzo, un’istantanea tragica e insieme romantica della vita di Pablo Neruda, nasce dalle suggestioni dell’esilio del […]

Incontro con l’autore Ruggero Cappuccio. Di Carmela Lucia

Ruggero Cappuccio (Torre del Greco,1964), drammaturgo e regista di cinema e teatro di origini napoletane, è un artista multanime, che ha un percorso creativo molto originale: nel 1997 cura per il Teatro di Roma, diretto da Luca Ronconi, la riscrittura e la regia del Tieste di Seneca e delle Bacchidi di Plauto; la regia di Nina pazza per amore nel 1999 e nel 2001 del Falstaff, con la direzione musicale […]

Visioni di Praga nel mondo di Jaroslav Seifert. Di Francesco Jappelli

Malá Strana, Břetislavova 1901 – 1918           … udii un leggero picchiare sulla finestra … Il mio compagno di banco1 mi raccontava di una piccola stradina di Malá Strana, che veniva chiamata Mortuaria2, dove c’erano alcune imprese di malaffare con ragazze di facili costumi3. Diceva che le ragazze non potevano assolutamente uscire ed erano rigorosamente sorvegliate. Vi andavano soprattutto i soldati ungheresi ubriachi. Le signorine, come le chiamavano lì, stavano in […]

Dal Danubio alla Vltava. Intervista a Claudio Magris, vincitore del Premio “Franz Kafka” 2016.

Giovedì 27 ottobre, presso il Municipio della Città Vecchia di Praga, è stato conferito il prestigioso Premio letterario internazionale “Franz Kafka“ allo scrittore italiano Claudio Magris. Il premio, patrocinato dal Presidente del Senato della Repubblica Ceca e dal Sindaco del Comune di Praga, viene conferito annualmente da una giuria internazionale di esperti designati dalla Franz Kafka Society, ad un autore tradotto in lingua ceca che si sia distinto per gli […]

Racconti saltuari 5. Di Gianluca Montebuglio

” Ah Donna!” ” Ah bello su tutte le rote!” (Amore Tossico – 1983) Siamo siringhe caricate a salve. Ci nascondiamo male, viviamo peggio. Odoriamo di libertà malconce, increspati da piccole maree quotidiane, ma siamo vivi, hai voglia se siamo vivi. Siamo così vivi che ancora viviamo, che ancora ci puoi ascoltare mentre parliamo fitti fitti sotto un lampione, tra una botta di crack e la voglia di sfiorarci. Paghiamo […]

Racconti Saltuari 4. Di Gianluca Montebuglio

Chi siamo quando ci allontaniamo, ognuno a rincorrere una direzione alle tre del mattino? Le insegne dei negozi trattengono il fiato, le cose nelle case dormono, quelle in strada riposano con un occhio aperto e l’altro a guardare chi girovaga per un po’ solitudine, le ciurme di ragazzi che urlano senza volerlo, i cani randagi ancora in cerca di qualcosa. Luce gialla. A piccoli coni. Spirali di buio leggero e […]